Siete qui:

Pubblicazioni Trasporti e ambiente

Baum und AutosNella presente sezione potete trovare le verifiche del CDF in materia di trasporti e ambiente.

Verifica Piattaforma informatica NOVA per i trasporti pubblici - Ferrovie federali svizzere

Nell’ambito del programma «Centralizzazione dei prezzi» (ZPS) da 100 milioni di franchi, tra il 2012 e il 2018 le Ferrovie federali svizzere (FFS) hanno realizzato la piattaforma NOVA su mandato dei fornitori di servizi di trasporti pubblici (TP). NOVA sostituisce i vecchi sistemi dei prezzi centrale e di base di distribuzione dei TP ed è pertanto la nuova soluzione di questo settore. Attualmente le imprese di trasporto e le comunità tariffarie che offrono servizi di TP tramite NOVA sono già 85. Il 31 dicembre 2018, i 46 canali di distribuzione collegati a NOVA (ad es. negozi online, distributori automatici di biglietti, sportelli) avevano venduto circa 300 prodotti, ossia l’80 per cento di tutte le vendite di prestazioni di TP. Nel 2018 la cifra d’affari giornaliera è aumentata costantemente fino a raggiungere 11 milioni di franchi, per un totale di 300 000 prestazioni vendute e una cifra d’affari pari a circa 1,4 miliardi di franchi. Al termine della migrazione dei prodotti, la vendita tramite la piattaforma dovrebbe generare ricavi per circa 6 miliardi di franchi all’anno ripartiti proporzionalmente fra le imprese di trasporto e le comunità tariffarie.

Numero della verifica: 19231

Verifica Contabilità analitica del Centro per la tecnica ferroviaria di Hägendorf - Ferrovie federali svizzere

Il Centro per la tecnica ferroviaria di Hägendorf (BTC) fabbrica scambi e rotaie per la divisione Infrastruttura delle Ferrovie federali svizzere (FFS) nonché per terzi. Inoltre offre servizi nell’ambito della costruzione, dell’esercizio e della manutenzione dell’infrastruttura ferroviaria. Nel 2018 il BTC ha fornito 542 scambi (contro 553 scambi nel 2017) e 811 chilometri di rotaie (675 km nel 2017).

Numero della verifica: 18374

Verifica Gestione dei fondi nell’ambito delle strade nazionali - Ufficio federale delle strade

Nel 2008 la proprietà delle strade nazionali è stata trasferita dai Cantoni alla Confederazione. Da allora, l’Ufficio federale delle strade (USTRA) è responsabile della gestione dei fondi che nel frattempo sono circa 3800. Il valore di tali fondi iscritto a bilancio ammonta a oltre 4,2 miliardi di franchi. Ogni anno l’USTRA investe nella costruzione di nuove tratte nonché nel potenziamento e nella manutenzione della rete esistente. Nel 2018 gli investimenti effettuati dalla Confederazione ammontavano a circa 1,9 miliardi di franchi.

Numero della verifica: 18454