Siete qui:

Pubblicazioni Trasporti e ambiente

Baum und AutosNella presente sezione potete trovare le verifiche del CDF in materia di trasporti e ambiente.

Verifica successiva Attuazione di raccomandazioni importanti - Ufficio federale dell’ambiente

Il Controllo federale delle finanze (CDF) ha svolto presso l’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) una verifica successiva concernente l’attuazione di otto importanti raccomandazioni scaturite da quattro controlli diversi effettuati dal 2015 al 2017.

Numero della verifica: 20242

Verifica Traffico regionale viaggiatori pubblico: Risultati emersi dai controlli degli ultimi anni

Da qualche tempo, il traffico regionale viaggiatori (TRV) pubblico si trova ad affrontare grandi sfide. Scandali come quelli che hanno coinvolto AutoPostale SA o più recentemente BLS SA oppure i trasporti pubblici di Lucerna fanno discutere e mettono in cattiva luce gli attori implicati.

Numero della verifica: 20570

Verifica Resilienza delle TIC delle infrastrutture critiche: attuazione dello standard minimo per i sistemi di controllo ferroviario - Ufficio federale dei trasporti, ferrovia Lausanne-Echallens-Bercher, Trasporti pubblici friburghesi, Zentralbahn e Ferrovia retic

Le infrastrutture critiche (IC) garantiscono l’approvvigionamento della Svizzera in beni e servizi indispensabili. Al fine di proteggere queste IC occorre mantenere condizioni che garantiscano un funzionamento permanente. In questo contesto, la resilienza delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC), ovvero la protezione delle infrastrutture critiche (PIC) contro le ciberminacce, riveste una grande importanza. L’8 dicembre 2017, il Consiglio federale ha varato la Strategia nazionale per la protezione delle infrastrutture critiche (PIC) per il periodo 2018–2022, nella quale rientra il traffico ferroviario. La Confederazione spende circa 4,5 miliardi di franchi all’anno per il mantenimento della qualità delle infrastrutture ferroviarie e l’ampliamento della rete.

Numero della verifica: 20389