Siete qui:

PubblicazioniRelazioni con l’estero

GlobusNella presente sezione potete trovare le verifiche del CDF in materia di relazioni tra la Svizzera e l’estero.

Valutazione Strategia di restituzione di averi di provenienza illecita - Dipartimento federale degli affari esteri

Il Controllo federale delle finanze (CDF) ha esaminato la prassi di restituzione degli averi di provenienza illecita. Si tratta di fondi di potentati e di persone politicamente esposte (PPE) che sono stati bloccati perché confiscati in seguito a un procedimento giudiziario. La Confederazione si impegna a restituire i fondi il più rapidamente possibile e in maniera trasparente. I progetti finanziati grazie a questi fondi devono andare a beneficio delle popolazioni vittime di atti di corruzione. Inoltre, si vuole evitare che fondi di dubbia provenienza entrino in Svizzera.

Numero della verifica: 18369

Documento accessibile secondo la LTras Audit de projets, de systèmes et de dépenses du Fonds de sécurité intérieure de l’UE pour l’exercice financier du 16.10.2019 au 15.10.2020 - Secrétariat d’État aux migrations

L’autorité d’audit a effectué un audit des projets, des systèmes et des dépenses du Fonds de sécurité intérieure de l’UE (FSI) pour l’exercice financier du 16.10.2019 au 15.10.2020 (4ème année FSI) conformément aux bases juridiques du fonds FSI pour la période de financement 2014–2020 et des normes internationales d’audit (ISA).

Numero della verifica: 20257

Verifica Effetti duraturi dei progetti di cooperazione bilaterale allo sviluppo - Direzione dello sviluppo e della cooperazione

Ogni anno la Confederazione stanzia fino a 1 miliardo di franchi per la cooperazione bilaterale allo sviluppo. Anche in Nepal e in Bangladesh, entrambi Paesi prioritari nell’ambito dell’aiuto svizzero allo sviluppo, la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) sostiene da decenni numerosi progetti in diversi settori con un contributo di circa 30 milioni di franchi all’anno per ciascuno dei due Paesi.

Numero della verifica: 19379