Drucken

Verifica Vigilanza sui programmi cantonali d’integrazione - Segreteria di Stato della migrazione

Numero della verifica: 16507

Nel 2015 la Confederazione ha speso complessivamente 132,4 milioni di franchi per l’integrazione di persone straniere. A causa del maggior numero di domande di asilo, si è registrato un aumento di circa 48 milioni rispetto all’anno precedente. La maggior parte dei contributi della Confederazione, circa 120 milioni, è stata versata ai Cantoni nell’ambito di accordi di programma.