Siete qui:

Pubblicazioni Giustizia e polizia

GerichtsgebäudeNella presente sezione potete trovare le verifiche del CDF in materia di giustizia e polizia.

Verifica Gestione dei beni sequestrati (verifica trasversale) - Ministero pubblico, Tribunale penale federale, Ufficio federale di giustizia, Amministrazione federale delle contribuzioni, Amministrazione federale delle dogane

Le autorità federali sequestrano beni per vari motivi: in quanto mezzi di prova, per garantire spese procedurali o pene pecuniarie, in vista della loro restituzione ai danneggiati oppure per essere confiscati. Il Controllo federale delle finanze (CDF) ha effettuato una verifica trasversale della gestione dei beni sequestrati presso alcune unità amministrative della Confederazione (Ministero pubblico, Tribunale penale federale, Ufficio federale di giustizia, Amministrazione federale delle contribuzioni e Amministrazione federale delle dogane), concentrandosi principalmente sugli aspetti pratici. Le diverse basi giuridiche non sono state oggetto di verifica. Alla fine del 2016 queste unità erano responsabili di beni sequestrati per un valore pari a circa 8,2 miliardi di franchi. Negli ultimi anni, il numero di casi legati alla corruzione internazionale e agli averi dei potentati è in parte aumentato presso le unità sottoposte a verifica.

Numero della verifica: 16606

Verifica Vigilanza sui programmi cantonali d’integrazione - Segreteria di Stato della migrazione

Nel 2015 la Confederazione ha speso complessivamente 132,4 milioni di franchi per l’integrazione di persone straniere. A causa del maggior numero di domande di asilo, si è registrato un aumento di circa 48 milioni rispetto all’anno precedente. La maggior parte dei contributi della Confederazione, circa 120 milioni, è stata versata ai Cantoni nell’ambito di accordi di programma.

Numero della verifica: 16507

Verifica Costruzioni in Guisanplatz 1, Berna Ufficio federale delle costruzioni e della logistica

L’Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL) sta costruendo un nuovo centro amministrativo per l’Amministrazione federale in Guisanplatz 1. È il progetto di costruzione più importante dalla fondazione dell’UFCL. Per la pianificazione e la realizzazione della prima tappa il Parlamento ha stanziato crediti per un totale di 420 milioni di franchi. Con il messaggio 2012 sugli immobili del Dipartimento federale delle finanze (DFF), l’UFCL ha presentato al Parlamento un progetto che in seguito è stato ulteriormente ottimizzato. Nel quadro della rielaborazione di questo progetto, l’UFCL è riuscito a raggiungere gli obiettivi finanziari prefissati aumentando la capacità dei tre edifici da 2700 a 3200 postazioni di lavoro grazie alla nuova progettazione degli spazi per uffici.

Numero della verifica: 16515