Siete qui:

PubblicazioniDifesa ed esercito

Armee SignetNella presente sezione potete trovare le verifiche del CDF in materia di difesa ed esercito.

Verifica successiva Attuazione di raccomandazioni di particolare rilevanza - Stato maggiore dell’esercito, Ufficio centrale per il materiale storico dell’esercito

Nel 2001, il Consiglio federale si è pronunciato contro l’introduzione di una disposizione legale che avrebbe permesso di creare e di gestire un museo dell’esercito o di sostenere gli sforzi dei privati in questo senso. Ciononostante, dal 2009 l’Ufficio centrale per il materiale storico dell’esercito svizzero (UCMSE) è responsabile della raccolta del materiale di sua competenza. L’obiettivo è documentare e presentare la storia e lo sviluppo tecnico dell’esercito. Tre collaboratori provvedono alla messa fuori servizio di tale materiale. Inoltre, l’UCMSE ha concluso convenzioni sulle prestazioni con tre fondazioni (Thun/Burgdorf, Dübendorf e Uster) per un totale di circa 3,8 milioni di franchi all’anno.

Numero della verifica: 21403

Verifica Gestione delle risorse – Aggruppamento Difesa - Base d’aiuto alla condotta

Nel 2021 il Controllo federale delle finanze (CDF) ha pubblicato una verifica sull’operatività del sistema di terra per la radiocomunicazione aeronautica 2020. In tale occasione aveva constatato rischi e problemi fondamentali legati alla questione della gestione delle risorse presso l’Aggruppamento Difesa (Aggruppamento D) che andavano oltre l’ambito di un singolo progetto. Pertanto aveva annunciato una verifica separata della gestione delle TIC in seno al Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS). Il CDF ha inoltre esaminato lo stato di attuazione di alcune raccomandazioni formulate in occasione della verifica concernente la sicurezza informatica – Base d’aiuto alla condotta (BAC).

Numero della verifica: 22125

Verifica Progetto chiave TDT relativo al decentramento delle prestazioni di base TIC del DDPS - Segreteria generale del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport

Il programma relativo al decentramento delle prestazioni di base TIC del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) attua una parte della strategia TIC della Confederazione ed è il presupposto principale per il raggiungimento dell’obiettivo TIC 2026 dell’esercito (Aggruppamento D) recentemente approvato. Secondo la strategia e gli obiettivi, il futuro fornitore di prestazioni TIC nell’Aggruppamento D, il Comando Ciber, dovrebbe garantire solo le prestazioni ad alta disponibilità o quelle rilevanti ai fini dell’impiego per l’Aggruppamento D, la Rete integrata Svizzera per la sicurezza e altri beneficiari di prestazioni dell’Amministrazione federale. Tutte le altre prestazioni TIC devono essere esternalizzate a terzi nel quadro del decentramento, in modo tale da evitare doppioni tra i fornitori di prestazioni TIC della Confederazione. Il programma relativo al decentramento delle prestazioni di base TIC del DDPS comporta l’esternalizzazione della burotica (BURAUT/UCC) e di parte delle applicazioni specialistiche.

Numero della verifica: 22102