Siete qui:

PubblicazioniDifesa ed esercito

Armee SignetNella presente sezione potete trovare le verifiche del CDF in materia di difesa ed esercito.

Verifica Sicurezza informatica - RUAG MRO Holding SA

Il 21 marzo 2018 il Consiglio federale ha deciso di riunire le unità operative dell’ex RUAG, attive quasi esclusivamente per l’Esercito svizzero, in una nuova società del gruppo, la RUAG MRO Holding SA (MRO CH), ovvero la società affiliata RUAG SA. Lo scopo era scorporare tali unità dal resto del gruppo RUAG (RUAG International), che svolge attività sia civili che militari a livello internazionale. Con questa decisione, il Consiglio federale ha perseguito l’obiettivo di aumentare la sicurezza informatica e garantire all’esercito una fornitura di prestazioni solida, trasparente e ottimizzata sotto il profilo dei costi. La MRO CH dovrebbe continuare ad adempiere al suo scopo sancito dalla legge, ovvero garantire l’equipaggiamento dell’esercito, e nel contempo avere l’opportunità di svilupparsi ulteriormente negli altri ambiti di attività.

Numero della verifica: 20431

Verifica Gestione dei rischi e della compliance - BGRB Holding SA, RUAG MRO Holding SA, RUAG International Holding SA

A inizio 2020 RUAG è stata suddivisa in due entità, detenute dalla Confederazione mediante una società di partecipazione (BGRB Holding SA). RUAG MRO Holding SA (cifra d’affari stimata: 660 mio. fr.) deve in primo luogo fornire servizi all’Esercito svizzero. RUAG International Holding SA (cifra d’affari stimata: 1230 mio. fr.) ha rilevato le attività aerospaziali e dovrebbe, a lungo termine, essere privatizzata.

Numero della verifica: 20432

Verifica Attuazione del Concetto relativo agli stazionamenti 2013 - Aggruppamento Difesa

Il Controllo federale delle finanze (CDF) ha effettuato una verifica presso il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) incentrata sull’attuazione del Concetto relativo agli stazionamenti 2013. Tale concetto fornisce una panoramica a livello nazionale sulle ubicazioni che l’esercito prevede di continuare a utilizzare e sulle ubicazioni a cui dovrà rinunciare a breve o medio termine.

Numero della verifica: 20418