Drucken

Verifica Introduzione della cartella informatizzata del paziente - Ufficio federale della sanità pubblica

Numero della verifica: 19265

Il 15 aprile 2017 il Consiglio federale ha posto in vigore la legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP). Dal mese di aprile del 2020 gli ospedali e le cliniche di riabilitazione dovranno essere affiliati a una comunità di riferimento certificata e, dalla primavera 2020, i pazienti dovranno poter aprire una cartella informatizzata del paziente (CIP). In essa le strutture sanitarie potranno archiviare i dati rilevanti ai fini della cura, tratti dalla cartella sanitaria del paziente. I professionisti della salute coinvolti nella cura di quest’ultimo avranno la possibilità di accedere ai dati e completarli.