Siete qui:

Pubblicazioni Formazione e ricerca

Verifica sovvenzioni Sussidi presso determinati partner di ricerca - Commissione per la tecnologia e l’innovazione

Numero della verifica: 15309

Il Controllo federale delle finanze (CDF) ha verificato la legittimità dei sussidi attribuiti dalla Commissione per la tecnologia e l’innovazione (CTI) a progetti di ricerca di sette scuole universitarie e istituti di ricerca svizzeri (partner di ricerca). Nel 2014 la CTI ha concesso sussidi per 152,42 milioni di franchi destinati a progetti di promozione della tecnologia e dell’innovazione, che le imprese realizzano in collaborazione con i partner di ricerca. Nel 2011, complice la forza del franco, la Confederazione ha approvato un contributo straordinario pari a 100 milioni di franchi a favore della promozione dell’innovazione della CTI. La verifica del CDF ha evidenziato che i regolamenti per la ripartizione dei costi tra i partner di ricerca e i partner economici sono di difficile applicazione e comprensione. I partner di ricerca lavorano in modo professionale e dispongono di strumenti contabili moderni, così come di personale specializzato competente. Tuttavia, un confronto tra loro è reso difficoltoso dal sistema frammentato delle scuole universitarie in Svizzera.

Seitennavigation