Siete qui:

Pubblicazioni Formazione e ricerca

Kopf und Gehirn - IllustrationNella presente sezione potete trovare le verifiche del CDF in materia di formazione, ricerca e innovazione.

Verifica della redditività Formazione pedagogico-professionale - Istituto universitario federale per la formazione professionale

Per poter insegnare, il corpo docente delle scuole professionali deve assolvere una formazione pedagogica specifica. In Svizzera, l’Istituto universitario federale per la formazione professionale (IUFFP) è il centro di competenze per questa formazione. Proprietà della Confederazione, ha la sua sede principale a Zollikofen e opera nelle tre regioni linguistiche. Nel 2017, l’IUFFP contava più di 170 posti in equivalenti a tempo pieno. Il suo budget annuale ammonta a circa 46,5 milioni di franchi; la Confederazione vi partecipa con un contributo finanziario di 40 milioni.

Numero della verifica: 18089

Management Letter Traçabilité de l’attribution des moyens financiers aux professeur(e)s de l’ETH Zürich et de l’EPFL

Le Contrôle fédéral des finances (CDF) a effectué un examen de la traçabilité de l’attribution des moyens financiers aux professeur(e)s de l’ETH Zürich et de l’EPFL simultanément durant la période du 30 avril au 22 mai 2019. Le CDF a vérifié si l’allocation des ressources financières respectait les principes de transparence, de traçabilité, d’objectivité et d’égalité de traitement. Les possibilités de recours dans le cadre de l’attribution des moyens financiers ont également été abordées.

Numero della verifica: 19507

Verifica Vigilanza finanziaria sul finanziamento sostitutivo del programma di ricerca Horizon 2020 - Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione

Dopo che l’iniziativa popolare «Contro l’immigrazione di massa» è stata accolta il 9 febbraio 2014, l’Unione europea (UE) ha revocato lo status di «Stato associato a pieno titolo» della Svizzera al programma quadro di ricerca Horizon 2020 (H2020). Numerosi ricercatori svizzeri si sono quindi visti escludere dai consorzi istituiti per i progetti. Nel mese di giugno del 2014, il Consiglio federale ha deciso di finanziare direttamente la partecipazione svizzera ai progetti relativi ai programmi di H2020 che non ricevano più sovvenzioni dalla Commissione europea (CE) «progetto per progetto». Lo status di «Stato parzialmente associato» della Svizzera è durato dal mese di settembre del 2014 alla fine del 2016. Le ultime richieste per impegni riguardanti nuovi progetti perverranno alla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) nel corso del 2018. Vista la durata pluriennale dei progetti, la SEFRI stima che dovrà finanziare e monitorare circa 1000 progetti con quasi 600 milioni di franchi fino al 2024 circa.

Numero della verifica: 17655