Siete qui:

Pubblicazioni Cultura e sport

BallNella presente sezione potete trovare le verifiche del CDF in materia di politica culturale e sportiva.

Verifica Efficienza nell’erogazione dei sussidi per musei e collezioni - Ufficio federale della cultura

L’Ufficio federale della cultura (UFC) è responsabile dell’elaborazione e dell’attuazione della politica culturale della Confederazione. Si occupa, tra l’altro, di accordare gli aiuti finanziari a musei, collezioni e reti di terzi ai fini della salvaguardia del patrimonio culturale. Nel 2021, l’UFC paga contributi d’esercizio per un totale di 5,7 milioni di franchi a dodici musei e 6,4 milioni di franchi a sette reti.

Numero della verifica: 20475

Verifica successiva Attuazione di raccomandazioni importanti - Ufficio federale della cultura

Il Controllo federale delle finanze (CDF) ha verificato presso l’Ufficio federale della cultura l’attuazione di importanti raccomandazioni risalenti al 2011. Il servizio Collezioni d’arte della Confederazione è già stato esaminato nel 2015.

Numero della verifica: 20260

Verifica Impiego dei fondi - Museo nazionale svizzero

Secondo quanto stabilito nella Legge sui musei e le collezioni (LMC), il Museo nazionale svizzero (MNS) ha il compito di conservare e di far conoscere alla popolazione i beni culturali della Svizzera. Tale compito viene attuato nel quadro delle attività legate alla raccolta di collezioni e allo svolgimento di esposizioni. Il MNS comprende il Museo nazionale di Zurigo, il Castello di Prangins, il Forum della storia svizzera di Svitto e il Centro delle collezioni di Affoltern am Albis. Ogni anno il MNS riceve dalla Confederazione contributi per un importo di circa 30 milioni di franchi; a questi si aggiunge un contributo di circa 20 milioni versato alle sedi. Dal 2010 il MNS è un istituto di diritto pubblico della Confederazione e sottostà alla vigilanza della Segreteria generale del Dipartimento federale dell’interno.

Numero della verifica: 18431