Drucken

Verifica Rimborso delle spese agli uffici AI - Ufficio federale delle assicurazioni sociali

Numero della verifica: 18535

Gli uffici AI (UAI) si occupano di applicare l’assicurazione per l'invalidità (AI) a livello cantonale. A titolo di complemento l’Ufficio centrale di compensazione (UCC) gestisce l’UAI per gli assicurati residenti all'estero. Il Fondo di compensazione AI rimborsa l’onere amministrativo di tutti gli UAI, compreso quello dei servizi medici regionali, per un totale di circa 455 milioni di franchi all’anno. I mezzi vengono ad esempio impiegati ai fini della valutazione di nuove richieste di prestazioni (integrazione o rendita). Nel 2017 in Svizzera sono state registrate quasi 15 000 nuove rendite. A livello nazionale circa 400 000 persone beneficiano di una prestazione di invalidità: in pressappoco 219 000 casi si tratta di una rendita e vi sono inoltre quasi 90 000 individui per cui l’AI si assume le spese dei provvedimenti d’accertamento ma che non percepiscono prestazioni di invalidità. Nel 2017 le spese di gestione, per prestazioni in denaro e provvedimenti individuali ammontavano all’incirca a 8,5 miliardi di franchi. L’Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS) controlla gli UAI cantonali e decide in merito alle spese rimborsabili.