Drucken

Verifica Trattamento e controllo delle fatture per le prestazioni individuali di AVS e AI - Ufficio centrale di compensazione e Ufficio federale delle assicurazioni sociali

Numero della verifica: 14490

L’Ufficio centrale di compensazione (UCC) tratta ogni anno circa 1,6 milioni di fatture per le prestazioni individuali dell’assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS) e dell’assicurazione per l’invalidità (AI). Queste fatture riguardano i provvedimenti medici, le formazioni professionali, i mezzi ausiliari o i costi di trasporto, e rappresentano un volume finanziario di circa 2,2 miliardi di franchi l’anno. L’Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS) definisce le procedure da seguire ed esercita il compito di sorveglianza. Gli uffici AI effettuano il primo controllo delle fatture. In seguito, l’UCC verifica se esse sono conformi alle tariffe e effettua un controllo aritmetico.