Drucken

Verifica Efficacia del controllo dei metalli preziosi - Amministrazione federale delle dogane

Numero della verifica: 19476

Il controllo dello Stato concernente i metalli preziosi si articola in Svizzera su due livelli. Gli uffici dell’Amministrazione federale delle dogane (AFD) sono responsabili del controllo ai confini. Un organismo specializzato dell’AFD, il Controllo dei metalli preziosi (CMP), verifica la qualità dei lavori in oro, argento, platino e palladio per il fabbisogno dell’industria. La sua struttura è suddivisa in modo decentralizzato tra l’Ufficio centrale e gli uffici di controllo dei metalli preziosi. Con un budget di 10 milioni di franchi, il CMP garantisce (o «marchia») ogni anno oltre 2 milioni di lavori.