Siete qui:

Pubblicazioni Comunicati stampa

NewspaperNella presente sezione potete trovare i comunicati stampa, un archivio e l'elenco delle pubblicazioni future del CDF.

Pubblicazioni future del CDF

Qui potete trovare le prossime pubblicazioni per il periodo compreso fra il 7.4.2021 e il 2.6.2021 (DelFin D2). Questi rapporti possono essere ottenuti sotto embargo 72 ore prima della data di pubblicazione, per maggiori informazioni: tel. 058 463 11 11.

La Corte dei conti francese attribuisce un buon voto al Controllo federale delle finanze

A fine 2020, gli esperti della Corte dei conti francese hanno consegnato un rapporto di verifica sul Controllo federale delle finanze (CDF). Le loro conclusioni sono state presentate alla Delegazione delle finanze delle Camere federali nel mese di febbraio del 2021. Questa valutazione tra pari (peer review) ha fornito buoni risultati. Le raccomandazioni formulate dagli esperti francesi saranno attuate dalla direzione del CDF entro la fine del 2021.

Le priorità del Controllo federale delle finanze per il 2021

La Delegazione delle finanze delle Camere federali e il Consiglio federale hanno preso conoscenza del programma annuale 2021 del Controllo federale delle finanze (CDF), definito in piena indipendenza. Il programma è il risultato di un’analisi dei rischi che copre l’intera portata del suo portafoglio ed è inoltre caratterizzato dalla protrazione dei lavori in relazione alle misure della Confederazione adottate durante la crisi sanitaria COVID-19.

Convention de l’OCDE sur la lutte contre la corruption: améliorations en vue de protéger les lanceurs d’alerte

Le rapport de Phase 4 sur la Suisse par le Groupe de travail de l’OCDE sur la corruption évalue et fait des recommandations sur la mise en œuvre par la Suisse de la Convention de l’OCDE sur la lutte contre la corruption d’agents publics étrangers dans les transactions commerciales internationales. La Phase 4 examine les difficultés particulières que les pays rencontrent pour réprimer l’infraction de corruption transnationale, ainsi que les résultats obtenus. Elle porte sur des aspects tels que la détection, l’action répressive, la responsabilité des entreprises, la coopération internationale, ainsi que sur les questions soulevées lors des évaluations précédentes et toujours en suspens.